Matdid, materiali didattici di italiano per stranieri a cura di Roberto Tartaglione e Giulia Grassi, Scuola d'Italiano Roma

 
 

Roberto Tartaglione

 

I CONSERVATORI NEI CONSERVATORI

 
Gli omografi: quando l'accento č importante
Link su Posizione dell'accento, l'accento sui monosillabi, come si scrive l'accento
Esercizi con SOLUZIONE

Immagini a cura di Giulia Grassi

 

Livello intermedio 3


 
Bisogna che i conservatori nei conservatori non violino il violino, non si stanzino in uno stanzino e non abbaino nell'abbaino: io esamino la possibilitā di fare un esamino, perciō loro provino a fare un provino! Aguzzino l'ingegno: non sono un aguzzino, sono solo uno scrivano. Scrivano loro una frase o un trattino e non mi trattino male solo perché non mi agito e non mi altero avendo agito in modo altero e compito solo dopo finito il compito. A loro io non spiano la strada se mi spiano! Non pattino mica sul pattino io! La lotta č impari ma prima o poi impari: e i conservatori perdono il perdono. Graffito murale (Roma, 1998)
 
 
Qual č il problema di leggere il testo qui sopra? La posizione dell'accento! In italiano infatti ci sono parecchi omografi, cioč parole che si scrivono allo stesso modo ma si pronunciano in modo diverso per via di una diversa posizione dell'accento tonico.
E non basta questo: qualche volta le parole hanno l'accento tonico sulla stessa vocale ma questa vocale č pronunciata in modo diverso (aperto o chiuso) a seconda del significato. Per esempio conservatōri sono le scuole di musica (e si pronuncia con la "o" aperta) mentre conservatóri č il plurale di conservatore (contrario di progressista) e si pronuncia con la "o" chiusa.
La differenza fra vocale aperta (ō, č) e vocale chiusa (é, ó) nei vocabolari di italiano č resa graficamente dal diverso tipo di accento, acuto o grave (verso sinistra o verso destra).

Per il momento diamo solo un'occhiata alla lista di omografi, una lista non completa ma abbastanza ricca:

 
abbāino (cong. di abbaiare) abbaėno (nome)
abėlita (presente di abilitare) abilitā (nome)
ābitino (congiuntivo di abitare) abitėno (nome)
ābito (presente di abitare) abitō (pass. remoto di abitare)
accōmodati (imperativo di accomodarsi) accomodāti (participio pass. di accomodarsi)
adųlteri (persone che commettono adulterio) adultčri (plurale di adulterio)
āgito (presente di agitare) agėto (participio pass. di agire)
agųzzino (congiuntivo di aguzzare)  aguzzėno (nome) 
āltero (presente di alterare) altčro (aggettivo)
ambėto (participio pass di ambire) āmbito (nome)
āncora (nome) ancóra (avverbio)
ārbitri (nome concreto riferito a persona) arbėtri (plurale di arbitrio)
asfėssia (presente di asfissiare) asfissėa (nome)
attācchino (congiuntivo di attaccare) attacchėno (nome)
āuguri (presente di augurare) augųri (nome)
āvaro (appartenente al popolo degli Āvari) avāro (aggettivo)
bācino (congiuntivo di baciare) bacėno (diminutivo di bacio)
bālia (nome) balėa (nella forma "essere in balėa di...")
bālzano (presente di balzare) balzāno (aggettivo)
bécchino (congiuntivo di beccare) becchėno (nome)
benčfici (aggettivo) benefėci (nome)
bōccino (congiuntivo di bocciare) boccėno (piccola boccia)
bųchino (congiuntivo di bucare) buchėno (diminutivo di buco)
butterō (futuro di buttare) bųttero (nome)
calāmita (presente di calamitare) calamėta (nome)
cālzino (congiuntivo di calzare) calzėno (diminutivo di calza)
cāmbiale (imperativo di cambiarle) cambiāle (nome)
cāpitano (presente di capitare) capitāno (nome)
cāpito (presente di capitare) capėto (participio passato di capire)
circųito (nome) circuėto (participio passato di circuire)
cómpito (nome) compėto (aggettivo)
condōmini (persone di un condominio) condomėni (plurale di condominio)
cucėnino (congiuntivo di cucinare) cucinėno (diminutivo di cucina)
decāde (presente di decadere) dčcade (nome)
desėderi (presente di desiderare) desidčri (nome)
dčstino (presente di destinare) destėno (nome)
diménticati (imperativo di dimenticare) dimenticāti (participio pass di dimenticare)
esāmino (presente di esaminare) esamėno (diminutivo di esame)
čtere (nome maschile singolare) etčre (nome femminile plurale)
férmati (imperativo di fermarsi) fermāti (participio passato di fermare)
fōrmica (nome di materiale) formėca (nome di animale)
frųstino (congiuntivo di frustare) frustėno (diminutivo di frusta)
gorghéggio (presente di gorgheggiare) gorgheggėo (nome frequentativo)
gorgóglio (presente di gorgogliare) gorgoglėo (nome frequentativo)
impāri (congiuntivo di imparare) ėmpari  (aggettivo)
indėce (presente di indire) ėndice (nome)
ėndico (presente di indicare) indėco (presente di indire)
intuėto (participio passato di intuire) intųito (nome)
inųmano (presente di inumare) inumāno (aggettivo)
ėsolano (presente di isolare) isolāno (nome o aggettivo)
lčggere (infinito) leggčre (aggettivo)
lųstrino (congiuntivo di lustrare) lustrėno (nome)
mārtiri (persone martirizzate) martėri (plurale di martirio)
mčndico (presente di mendicare) mendėco (nome)
mōndano (presente di mondare) mondāno (aggettivo)
nettāre (infinito) nčttare (nome)
ōccupati (imperativo di occuparsi) occupāti (participio passato di occupare)
pāgano (presente di pagare) pagāno (nome o aggettivo)
pāssino (congiuntivo di passare) passėno (nome)
pāttino (presente di pattinare) pattėno (nome)
pčrdono (presente di perdere) perdóno (nome)
persčguito (presente di perseguitare) perseguėto (participio passato di perseguire)
pōrtale (imperativo di portarle) portāle (nome)
prčdica (presente di predicare) predėca (congiuntivo di predire)
prčsidi (plurale di preside) presėdi (plurale di presidio)
prėncipi (plurale di principe) princėpi (plurale di principio)
prōtesi (nome) protési (participio pass di protendere)
prōvino (congiuntivo di provare) provėno (nome)
rasségnati (imperativo di rassegnarsi) rassegnāti (participio passato di rassegnarsi)
rčgia (aggettivo) regėa (nome)
rčtina (nome dell'anatomia) retėna (diminutivo di rete)
rųbino (congiuntivo di rubare) rubėno (nome)
scāldino (congiuntivo di scaldare) scaldėno (nome)
scrėvano (congiuntivo di scrivere) scrivāno (nome)
seguėto (participio passato di seguire) séguito (nome)
spėano (presente di spiare) spiāno (presente di spianare)
stānzino (congiuntivo di stanziare) stanzėno (nome)
stropėccio (presente di stropicciare) stropiccėo (nome frequentativo)
sųbito (avverbio) subėto (participio passato di subire)
témperino (congiuntivo di temperare) temperėno (nome)
tčndine (nome dell'anatomia, imperativo di tenderne) tendėne (plurale di tendina)
trāttino (congiuntivo di trattare) trattėno (diminutivo di tratto)
tųrbina (presente di turbinare) turbėna (nome)
tųrbine (nome maschile singolare) turbėne (nome femminile plurale)
vāluta (presente di valutare) valųta (nome)
vėola (presente di violare) viōla (nome)
vėolino (congiuntivo di violare) violėno (nome)
vólano (presente di volare) volāno (nome)